giovedì 9 settembre 2010

faccio presente..cosa è stato deciso...al momento..

VOTATO DALL'UE ALL'UNANIMITà LA MODIFICA ALLA DIRETTIVA 86/609 SULLA VIVISEZIONE.

SI' alla sperimentazione sui randagi cani e gatti.
SI' alla sperimentazione senza anestesia.
SI' alle prove fisiche di sforzo fino alla morte (es. nuoto)
SI' al riutilizzo degli stessi animali già torturati per un esperimento per torturarli ancora.

Io ho i Brividi, non riesco a ragionare perchè me li vedo davanti agli occhi.
UN ENORME PASSO INDIETRO.....
ADESSO PIU' CHE MAI DOBBIAMO FAR SENTIRE LA NOSTRA VOCE. GLI ANIMALISTI SONO UNA FORZA INARRESTABILE...NOI SIAMO LA LORO UNICA SPERANZA.
ROMA, 25 SETTEMBRE CORTEO NAZIONALE : http://www.facebook.com/event.php?eid=130601520318833

Purtroppo non essendo di Roma non posso confermare che sarò sicuro li.... ma spero di poterci essere per farmi sentire contro questo scempio!Siamo talmente avanti cmq che organizzano pulman da ovunque meno che da palermo..risultato che siamo davvero molto considerati,come sempre del resto che c'è da aspettarsi da quest'Italia e dall'Europa stessa?Spero divulghiate questo messaggio per far sapere che il 25 settembre ci si farà sentire in un modo o nell'altro!

aggiungo un altro sito dove è possibile firmare la petizione
http://www.lacoscienzadeglianimali.it/index.php/sottoscrivi-anche-tu-il-manifesto

4 commenti:

prenz ha detto...

e sopratutto è ridicolo come sconcertante che nel 2010 venganano adottati metodi di sperimentazione di 50 anni fa. Nonostante questi test nel corso del tempo abbiamo dimostrato la loro incoerenza.

Miriam Gambino ha detto...

Sconcertante...da quando ho letto la l'articolo non faccio altro che pensarci...e non riesco ancora a crederci. E' vergognoso. non ci sono altre parole.

simona zangla ha detto...

e il bello è che poi qui in italia il maltrattamento degli animali è illegale però! da quello che ho capito cmq si stanno muovendo molte persone contro questo abominio (e meno male) quindi (forse) c'è ancora la speranza di salvarli

Miriam Gambino ha detto...

lo spero con tutto il cuore.